ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pyongyang abbatte parte di un reattore nucleare

Lettura in corso:

Pyongyang abbatte parte di un reattore nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Con un gesto simbolico e spettacolare, la Corea del Nord ha abbattuto la torre di raffreddamento di un grande e vetusto reattore nucleare, in disuso da un anno. Una mossa in più per dimostrare la volontà di Pyongyang di uscire dall’isolamento.

Ieri, rispettando gli accordi presi nei colloqui a sei con Corea del Sud, Russia, Stati Uniti, Cina e Giappone, la Corea del Nord ha consegnato un rapporto dettaglio sulle sue attività nucleari.

Sung Kim, l’esperto statunitense presente alla demolizione della torre, si è congratulato con i responsabili locali. E l’amministrazione di George Bush ha già annunciato che intende togliere la Corea del Nord dalla lista nera dei paesi terroristi e che inizierà ad annullare alcune sanzioni.

Washington si è mostrata comunque anche molto prudente, invitando Pyongyang a continuare a rispettare i suoi impegni sulla via del disarmo.