ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsvangirai: "Lo Zimbabwe ha bisogno di un periodo di transizione"

Lettura in corso:

Tsvangirai: "Lo Zimbabwe ha bisogno di un periodo di transizione"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ballottaggio per le elezioni presidenziali nello Zimbabwe va rinviato. L’appello arriva dai paesi dell’Africa subshariana riunitisi per un vertice d’emergenza nello Swaziland. A loro e all’Unione Africana Morgan Tsvangirai ha chiesto di guidare un “periodo di transizione che permetta al Paese di guarire”.

“Chiedo all’Unione Africana e alla Comunità di Sviluppo dell’Africa del Sud di guidare l’iniziativa, sostenute dall’Onu – ha detto il leader dell’opposizione – per gestire quello che io chiamerei un periodo di transizione. Proponiamo che l’Unione Africana organizzi tale periodo, tenendo conto del volere manifestato dal popolo dello Zimbabwe con il voto del 29 marzo”.

Tsvangirai ha lasciato la sede dell’ambasciata olandese di Harare giusto il tempo della conferenza stampa. Poi è rientrato nell’edificio dove si era rifugiato domenica dopo l’annuncio del ritiro dal ballottaggio, deciso a seguito delle continue violenze perpetrate dal regime di Robert Mugabe contro i sostenitori dell’opposizione.