ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Niente referendum in Gran Bretagna sul trattato di Lisbona

Lettura in corso:

Niente referendum in Gran Bretagna sul trattato di Lisbona

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Alta Corte di Londra ha respinto il ricorso del miliardario euroscettico, Stuart Wheeler, che aveva contestato la decisione del governo di Gordon Brown di ratificare il trattato per via parlamentare.
 
Secondo Wheeler il governo stesso aveva promesso un referendum sulla defunta Costituzione europea. Ma i giudici hanno dato ragione a Brown, per il quale il testo attuale è fondamentalmente diverso da quello respinto due anni fa da Francia e Olanda. Wheeler ricorrerà in appello.
 
La Gran Bretagna è il 19 esimo paese ad avere ratificato in parlamento il testo. Ma dopo il no irlandese, risultato del referendum del 12 giugno, l’Unione Europea rischia di incassare un’altra bocciatura dalla Repubblica Ceca.
 
Al summit europeo della settimana scorsa, i capi di stato e di governo dell’Unione europea deciso comunque di andare avanti con le ratifiche di non considerare ancora la costituzione morta.