ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Invariati al 2% i tassi di interesse americani. La Fed sceglie la prudenza

Lettura in corso:

Invariati al 2% i tassi di interesse americani. La Fed sceglie la prudenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Come ampiamente previsto, la Federal Reserve americana ha lasciato inalterati i tassi di interesse al 2%. La notizia e´ arrivata al termine della riunione del comitato monetario federale.

La banca centrale americana sceglie, dunque, la prudenza, e chiude la stagione degli interventi massicci sul costo del denaro in favore della crescita: dal novembre del 2007 la fed ha tagliato il tasso di riferimento di oltre 3 punti percentuale.

Ma col vertiginoso aumento dei prezzi al consumo, trainati dalla corsa del prezzo del greggio, in molti si aspettano che dall’altra parte dell’atlantico non si escluda una futura stretta monetaria.

Lo conferma anche il dato sulla fiducia dei consumatori americani a giugno, scivolato ai suoi minimi da 16 anni.

Recentemente la stessa banca federale americana ha ridimensionato le previsioni di crescita negli stati uniti per il 2008: il Pil della prima economia del mondo crescerà’ intorno all’1,2%.