ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovi scontri a Tripoli, ancora in corso le trattative per un governo di unità nazionale

Lettura in corso:

Nuovi scontri a Tripoli, ancora in corso le trattative per un governo di unità nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Un mese dopo l’intesa tra maggioranza e opposizione la stabilità del Libano è minacciata da nuovi scontri. I partiti stanno ancora negoziando la formazione di un governo di unità nazionale previsto dall’accordo concluso in Qatar.

C‘è stata almeno una vittima negli scontri tra sostenitori dell’opposizione filo-siriana guidata da Hezbollah e quelli della maggioranza anti-Damasco a Tripoli.

Domenica sono morte almeno cinque persone nella città nel nord del Paese.

A maggio i combattimenti tra opposte fazioni avevano fatto oltre sessanta vittime: l’accordo interlibanese aveva in seguito messo fine ad una lunga crisi politica.

Intanto nel sud l’esplosione di una bomba del più grande campo profughi del Libano alimenta le tensioni tra due opposti movimenti palestinesi: gravemente ferito il leader di uno di essi.