ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Delinquenza giovanile: al via processo aggressori metropolitana Monaco

Lettura in corso:

Delinquenza giovanile: al via processo aggressori metropolitana Monaco

Dimensioni di testo Aa Aa

La vicenda aveva scatenato un’accesa polemica su immigrazione e delinquenza giovanile in Germania. Si è aperto a Monaco il processo a due giovani accusati di tentato omicidio per essersi scagliati contro un anziano nella metropolitana di Monaco lo scorso dicembre. I due, un turco di 21 anni e un greco di 18, avevano reagito con violenza dopo essere stati sgridati dall’uomo perché fumavano. L’episodio irruppe nel dibattito politico e nei media.

“Quello che mi aspetto e che spero – ha detto il procuratore Anton Winkler – è che serva da avvertimento e da riflessione per quanti sono pronti a violenza”. L’aggressione, ripresa dalle telecamere di sorveglianza, fece il giro dei circuiti televisivi tedeschi. In ambito politico si parlò di introdurre sentenze più pesanti e campi di lavoro per giovani stranieri. Roland Koch, conservatore vicino al Cancelliere Angela Merkel, nella campagna elettorale in Assia, sostenne che gli stranieri alimentavano il crimine.