ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Opec verso aumento produzione petrolio

Lettura in corso:

Paesi Opec verso aumento produzione petrolio

Dimensioni di testo Aa Aa

Un aumento della produzione di petrolio per contrastare l’impennata del prezzo. L’impegno è quello dell’Arabia Saudita. L’annuncio è arrivato alla vigilia dell’apertura della conferenza dei Paesi produttori e consumatori in programma nella capitale Gedda. All’ordine del giorno, non solo il greggio, che in un anno ha raddoppiato il suo prezzo provocando un effetto domino sull’ecomomia e scatendando proteste in tutto il mondo.

Il Regno saudita si prepara soprattutto a presentare una proposta contro la speculazione, che ritiene principale causa dell’impennata del prezzo. A differenza dei Paesi occidentali, che invece puntano il dito contro i produttori.

Oltre all’Arabia Saudita, Paese che estrae più petrolio al mondo, non è escluso che altri Paesi Opec optino per un aumento. Intanto una compagnia americana ha dovuto bloccare la produzione di greggio, circa 120.000 barili al giorno, a seguito della distruzione da parte di un gruppo armato di un importante olodotto in Nigeria.