ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quale futuro per la democrazia in Europa, dopo il no dell'Irlanda?

Lettura in corso:

Quale futuro per la democrazia in Europa, dopo il no dell'Irlanda?

Dimensioni di testo Aa Aa

Due eurodeputati a confronto: Daniel Cohn Bendit per il gruppo dei verdi, sulla scena politica dal maggio del ’68, e Alain Lamassoure per i popolari europei, ex ministro francese e uomo chiave del presidente Sarkozy a Strasburgo. Sul tavolo, l’avvenire della democrazia e delle istituzioni in Europa, dopo il no irlandese al Trattato di Lisbona.