ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Offensiva Nato nel sud, i militari tentano la riconquista dei villaggi occupati dai taleban

Lettura in corso:

Offensiva Nato nel sud, i militari tentano la riconquista dei villaggi occupati dai taleban

Dimensioni di testo Aa Aa

Va avanti l’operazione della Nato contro i taleban. La guerriglia ha riacquistato forza negli ultimi mesi in Afghanistan. L’offensiva nel sud, nella provincia di Kandahar, durerà tre giorni. Il governo afghano ha parlato di una ventina di vittime tra i ribelli e due tra i suoi soldati.

I militari danno la caccia a centinaia di taleban, evasi venerdì dal carcere di Kandahar: i ribelli hanno preso il controllo di alcuni villaggi nel vicino distretto di Arghandab. Un territorio roccaforte della guerriglia, inespugnabile all’epoca dell’invasione sovietica.

Centinaia di famiglie sono state costrette a lasciare i villaggi occupati. La presenza di 70.000 soldati stranieri non ha fermato le violenze che, anzi, si sono intensificate negli ultimi due anni.

Londra ha deciso di accrescere il proprio contingente, nonostante la morte di oltre 100 soldati dal 2001. Le ultime vittime – quattro – martedì nella provincia di Helmand, che confina con quella di Kandahar.