ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova missione diplomatica in Israele per Condoleezza Rice

Lettura in corso:

Nuova missione diplomatica in Israele per Condoleezza Rice

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segretario di stato americano da Tel Aviv cerca di far avanzare i colloqui di pace israelo-palestinesi. A Betlemme si spara. La Rice, che oggi vedrà il primo ministro israeliano Olmert e il premier dell’ANP Fayad ha definito un
problema quello dei nuovi insediamenti ebraici, aggiungendo che Israele non ha fatto abbastanza per attenuare le restrizioni ai palestinesi nei territori occupati della Cisgiordania. Proprio ieri lo Stato ebraico ha approvato la costruzione di 1300 nuove case nell’area che il governo considera parte di Gerusalemme.

In questa nuova missione la Rice troverà
dirigenti locali sempre più deboli: Olmert alle prese con guai giudiziari, il presidente palestinese Abbas alle prese con gli estremisti di Hamas e sempre più convinto della difficoltà di raggiungere un accordo definitivo con Israele entro il 2008.

Intanto Hamas festeggia il suo primo anniversario della presa della striscia di Gaza. Dopo un anno dalla resa dei conti con Fatah, lo strappo tra
le due fazioni palestinesi resta difficile da ricomporre.