ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nucleare: l'Iran chiede tempo al Consiglio di Sicurezza dell'Onu


mondo

Nucleare: l'Iran chiede tempo al Consiglio di Sicurezza dell'Onu

Sembra aprirsi uno spiraglio in Iran sulle trattative legate alla sospensione dell’arricchimento dell’uranio. I colloqui tra l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea Javier Solana e le autorità iraniane a Teheran potrebbero aver sortito l’effetto desiderato. In un primo momento la Repubblica islamica aveva rifiutato qualsiasi tipo di collaborazione.

“L’ultimo rapporto ha dimostrato che l’Iran non ha positivamente risposto alle domande che gli abbiamo posto sulla pericolosità del suo programma nucleare e militare – ha sostenuto Nicolas de Riviere, consigliere delle Nazioni Unite – E’ dallo scorso giugno che l’Iran sta violando la Risoluzione del 1803”.

“L’Iran non baratterà la sua dignità sul programma nucleare”. Queste le parole di Mahmoud Ahmadinejad a due giorni dall’arrivo di Solana a Teheran. Il presidente iraniano aveva già chiaramente espresso il suo rifiuto agli incentivi offerti all’Iran in cambio dell’interruzione delle ambizioni nucleari.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Terremoto in Giappone: non c'è stata fuga radioattiva