ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il nucleare in Iran. Oggi i colloqui tra Solana e le autorità di Teheran

Lettura in corso:

Il nucleare in Iran. Oggi i colloqui tra Solana e le autorità di Teheran

Dimensioni di testo Aa Aa

Convincere l’Iran a sospendere il suo programma nucleare e offrire in cambio un nuovo pacchetto di incentivi da parte delle maggiori potenze.

E’ l’obbiettivo della missione a Teheran del capo della diplomazia europea Solana, che oggi presenterà alle autorità iraniane le nuove proposte dei cinque paesi membri di sicurezza dell’Onu piu’ la Germania.

Se la missione fallirà, si aprirà la strada a nuove sanzioni.” E’ da cinque anni, fa notare il rappresentante francese presso il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che si cerca di convincere l’Iran ad abbandonare l’attivita’ di arricchimento dell’uranio. Tutto inutile.Speriamo che stavolta prevalga la saggezza”.

Finora nessun segnale di apertura.Il presidente Ahmadinejad è tornato ad avvertire le grandi potenze dichiarando che la Repubblica islamica non arretrera’ di un passo’ nel braccio di ferro sul nucleare.

Intanto a Teheran cresce il timore di una guerra: “Tutto dipenderà dalle pacchetto di offerte: se garantiranno gli interessi del paese i nostri ministri prenderanno la decisione giusta”.

“ No l’Iran non abbandonerà mai il suo programma nucleare, nemmeno sotto la minaccia di un’intervento armato e di una distruzione totale”.

Oggi ultima chance per la diplomazia. Europei e americani hanno già pronte nuove sanzioni che dovrebbero colpire in particolare le istituzioni bancarie e finanziarie dell’Iran.