ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trattato di Lisbona: atteso nel pomeriggio l'esito del referendum in Irlanda.

Lettura in corso:

Trattato di Lisbona: atteso nel pomeriggio l'esito del referendum in Irlanda.

Dimensioni di testo Aa Aa

Ore cruciali per la nuoca costituzione europea appesa a un filo, o meglio al verdetto del referendum irlandese. Solo oggi pomeriggio si saprà che cosa l’Irlanda ha deciso. Un voto dunque che rischia, in caso di vittoria del No, di far affondare il Trattato di Lisbona, gettando l’Unione Europea in una fase di profonda incertezza.

Ho votato per il No per una semplice ragione perchè non ho capito molto di questo Trattato. Forse sarebbe meglio che venisse semplificato per renderlo più chiaro anche alla gente comune.

Anch’io ho votato no perchè non sono felice. Io sono assolutamente pro-Europa. Ho vissuto in Italia, in germania, in Francia. Io amo l’Europa. Ma non mi piace chi tenta in qualche modo di prendersi gioco degli Irlandesi.

I sostenitori del No temono che aderire a Lisbona trasferira’ troppi poteri a Bruxelles. Per i sostenitori del Si questo invece consentira’ al Paese di continuare nel progresso economico che ha caratterizzato gli ultimi anni. Io ho votato si, certo ci sono ancora molti aspetti che devono essere chiariti, ma sono assolutamente favorevole a questo Trattato.

Nessuno si è azzardato a fare previsioni, anche se dal governo guidato da Brian Cowen si ostenta una certa fiducia in una vittoria del Si’. E proprio il primo ministro irlandese ha ribadito che è nel vitale interesse nazionale dell’Irlanda che ci sia un’Europa che funzioni.