ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si placano le proteste in Spagna ma le agitazioni dei camionisti cominciano nel Regno Unito

Lettura in corso:

Si placano le proteste in Spagna ma le agitazioni dei camionisti cominciano nel Regno Unito

Dimensioni di testo Aa Aa

Autotrasportatori senza pace in Europa. Da oggi, e per quattro giorni, in Gran Bretagna incrociano le braccia gli autisti delel autocisterne Shell. I camionisti lamentano di non aver avuto aumenti di stipendio dal 1992 malgrado i profitti record della compagnia petrolifera. Gli automobilisti sono stati invitati a non fare incetta di benzina per evitare penurie.

Nei Paesi Bassi invece la protesta degli autotrasportatori è generalizzata. Contro l’aumento delle tasse sul carburante deciso dal governo, per mezz’ora ieri i bisonti della strada hanno invaso le carreggiate andando a 50 chilometri all’ora.

In Spagna grazie al dispiegamento di 25.000 poliziotti che hanno forzato i blocchi e arrestato decine di camionisti che intimidivano i non scioperanti il traffico è tornato normale. Anche se la protesta per il caro-carburante si sta ancora ripercuotendo sui mercati generali per via della prolungata mancata consegna delle merci.