ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Norbegia ammette le nozze gay. Permesse anche le adozioni e le inseminazioni artificiali

Lettura in corso:

La Norbegia ammette le nozze gay. Permesse anche le adozioni e le inseminazioni artificiali

Dimensioni di testo Aa Aa

La Norvegia ha legalizzato i matrimoni omosessuali con una riforma che ammette anche l’adozione da parte delle coppie gay e l’inseminazione artificiale delle lesbiche. Proposta dalla maggioranza di centro-sinistra, la legge, che ha reso neutri i termini maschili e femminili contenuti nella disciplina del matrimonio, è passata al parlamento di Oslo con 84 sì e 41 no.

A favore si sono espressi anche il partito Conservatore e quello Liberale. Contro i Cristiano democratici e un partito di destra. La Norvegia ammetteva già delle forme di unioni civili tra omosessuali come è tuttora il caso in diversi Stati, come il Regno Unito. Il Paese nordico diventa la sesta nazione del mondo a permettere vere nozze gay dopo Spagna, Belgio, Paesi Bassi, Canada e Sud Africa.