ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo, la Nato appoggerà una nuova forza di sicurezza

Lettura in corso:

Kosovo, la Nato appoggerà una nuova forza di sicurezza

Dimensioni di testo Aa Aa

OK La Nato ha deciso di appoggiare il lancio di una nuova forza civile di sicurezza in Kosovo, che sarà multinazionale ed equipaggiata con armi leggere. Lo ha annunciato il portavoce dell’organizzazione James Appathurai, a margine del Consiglio di Difesa.

L’accordo tra i ventisei Stati membri arriva pochi giorni prima dell’entrata in vigore della Costituzione in Kosovo, prevista per domenica.

La Nato sosterrà l’addestramento della nuova forza, che avrà il compito di intervenire nelle situazioni di emergenza, recuperare l’esplosivo e dedicarsi alla protezione civile. Le zone di confine continueranno invece ad essere controllate dalla Kfor, guidata dalla Nato.

In vista di un maggior impegno europeo, il segretario generale dell’Onu Ban Ki-Moon ha annunciato che modificherà alcuni aspetti operativi della missione delle Nazioni Unite sul terreno.