ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lieve malore per Berlusconi davanti ai giovani imprenditori

Lettura in corso:

Lieve malore per Berlusconi davanti ai giovani imprenditori

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora un malore per Silvio Berlusconi. Dopo i precedenti del 2006 a Montecatini e del 2007 all’Aquila, il premier italiano si è sentito poco bene oggi al termine del suo intervento davanti ai giovani imprenditori a Santa Margherita.

Incontro in cui è tornato a parlare di intercettazioni: “Intendiamo introdurre il divieto assoluto di intercettazioni telefoniche, escludendo quelle che riguardano la criminalità organizzata e il terrorismo. Nel prossimo Consiglio dei
ministri porteremo un nuovo provvedimento: saranno previsti cinque anni di carcere per chi le
eseguirà e per chi le diffonderà”.

Il mancamento del presidente del Consiglio sarebbe stato causato dal calore eccessivo presente in sala. Dopo qualche minuto Berlusconi si è pero’ ripreso ed è tornato sul palco, sorridente, scherzando al fianco della presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.