ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Centrale Krsko riapre prossima settimana

Lettura in corso:

Centrale Krsko riapre prossima settimana

Dimensioni di testo Aa Aa

La centrale nucleare di Krsko riprenderà a funzionare la prossima settimana. All’indomani dell’allarme scattato a seguito di un malfunzionamento, tutto è tornato sotto controllo nell’impianto sloveno. Lubiana ha già provveduto a rassicurare: l’incidente, una fuoriuscita di acqua nel sistema di raffreddamento, non ha avuto conseguenze. “Abbiamo visitato l’ingresso e il retro dell’impianto – dice un ambientalista austriaco – e non abbiamo rilevato alcun aumento del livello di radioattività. Quindi dobbiamo considerarci soddisfatti”.

L’incidente alla centrale di Krsko, slovenia meridionale, ha fatto scattare l’allarme europeo. L’autorità atomica slovena ha ammesso di essere stata troppo precipitosa classificare l’evento come troppo pericoloso. Il ministro dell’Ambiente sloveno Janez Podobnik: “Non vi è stato un incidente, solo una lieve perdita d’acqua. La situazione è del tutto sotto controllo e non vi è stato alcun impatto sull’ambiente e sulle persone”.

L’incidente avviene in un momento in cui molti Paesi, in primo luogo l’Italia, stanno rivalutando il nucleare, soprattutto alla luce dell’impennata del prezzo del petrolio.