ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vialibera a discusso progetto di legge anti-terrorismo

Lettura in corso:

Vialibera a discusso progetto di legge anti-terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Telefoni tedeschi sotto controllo, e poi ancora videosorveglianza degli appartamenti privati, perquisizioni online. Il Governo di Berlino ha approvato un progetto di legge che attribuisce alla BKA, la polizia criminale maggiori poteri investigativi nelle indagini antiterrorismo. Il ministro dell’Interno Wolfgang Schäuble ha spiegato che si tratta di un pilastro importante per garantire la sicurezza dei cittadini. Ma la vicenda fa discutere anche in seno alla coalizione guidata dal cancelliere Angela Merkel.

Sebbene debba passare ancora il vaglio del Parlamento, il provvedimento capita poi in un momento particolare sul fronte della privacy per via del caso Deutsche Telekom. Il colosso delle telecomunicazioni tedesco ha di recente ammesso di avere controllato, tra il 2005 e il 2006, i telefoni dei propri top manager per cercare di individuale eventuali talpe che fornivano informazioni alla stampa. Episodio che ha fatto gridare al Grande Fratello.