ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mini-stanziamento Fao da 17 mln di dollari. Annan firma la "Rivoluzione verde" per l'Africa

Lettura in corso:

Mini-stanziamento Fao da 17 mln di dollari. Annan firma la "Rivoluzione verde" per l'Africa

Dimensioni di testo Aa Aa

Al via la rivoluzione verde per il continente africano, per salvare le popolazioni dalla fame e guidarle verso una maggiore autonomia produttiva.

A Roma, a margine del vertice Fao, le agenzie Onu e L’Agra, Alleanza per la Rivoluzione Verde in Africa, guidata da Kofi Annan, hanno siglato un accordo per valorizzare l’agricoltura e le infrastrutture del continente africano.

Nella sostanza, un sostegno ai piccoli agricoltori e l’avvio di studi su sementi che assicurino rese migliori. I risultati specifici del vertice Fao sulla crisi alimentare lasciano invece del tutto a desiderare, almeno per ora.

“E’ una sfida che non possiamo permetterci di perdere” ha detto il Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-moon. “Il nostro nemico è la fame. La fame distrugge tutto. Le recenti rivolte e proteste dimostrano che la minaccia della fame genera instabilità”.

Il vertice ha deciso uno stanziamento d’urgenza da 17 milioni di dollari. A fronte dei quasi 2 miliardi di dollari che la Fao stessa reputa necessari per rilanciare l’agricoltura dei Paesi poveri.