ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La protesta dei pescatori a Bruxelles: brucia la bandiera Ue

Lettura in corso:

La protesta dei pescatori a Bruxelles: brucia la bandiera Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

I pescatori fanno il salto di qualità: l’aumento del prezzo del carburanti li soffoca e portano la protesta nel cuore dell’Europa, a Bruxelles. La rabbia è tanta e la bandiera dell’Unione brucia. La protesta cominciata tra settimane fa in Francia si è estesa ai pescatori italiani, spagnoli, portoghesi. Questi ultimi tuttavia hanno in parte sospeso l’agitazione.

“Perchè siamo qui? Perchè ogni volta che chiediamo ai rispettivi governi, gli italiani, gli spagnoli, venerdì scorso, ed è andata male, ci dicono che è colpa di Bruxelles. Eccoci: siamo venuti a chiedere a Bruxelles”.

Nel centro della capitale, nel quartiere delle istituzioni europee, erano circa due cento. Ma stando agli organizzatori almeno 140 tir sono stati bloccati dalle autorità alle porte della città.