ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pedopornografia: materiale sequestrato e decine di fermi in Spagna

Lettura in corso:

Pedopornografia: materiale sequestrato e decine di fermi in Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

Maxi-operazione della polizia spagnola contro la pornografia infantile. 55 persone sono state interrogate dalle autorità spagnole nell’ambito di una inchiesta denominata “Lobo” (Lupo).

Fra le persone sospettate di raccogliere, conservare, diffondere su internet materiale pornografico che ha bambini come vittime-protagonisti ci sono persone di tutte le età: dai minorenni fino a ultra sessantenni. Studenti, professori di liceo, fra cui uno che ha confessato di essere il creatore di diverse pagine web a sfondo pedopornografico, e poi ancora architetti, agenti di polizia, dipendenti statali.

Una ventina di portatili, 180 dischi rigidi e migliaia di cd e dvd contenenti il materiale incriminato sono stati sequestrati. La collaborazione con l’Interpol ha permesso di effettuare anche 5 fermi in Germania.