ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'Italia potrebbe modificare le regole di ingaggio in Afghanistan


mondo

L'Italia potrebbe modificare le regole di ingaggio in Afghanistan

Un nuovo attentato in Afghanistan. Un’autobomba guidata da un kamikaze è esplosa oggi a Kabul. Tre civili sono stati uccisi dall’esplosione, due bambini e un camionista. L’attentato è stato rivendicato dai Taleban, che miravano a colpire due blindati della Nato, sulla strada principale che da Kabul porta verso est, a Jalalabad. I mezzi sono rimasti gravemente danneggiati.

Ieri, hanno fatto sapere i servizi di sicurezza, trenta Taleban sono stati uccisi in un attacco aereo nella provincia di Farah, a sud ovest del paese.

In un incontro con il premier canadese Steven Harper, il premier Silvio Berlusconi ha parlato ieri della possibilità di rivedere le regole d’ingaggio per le truppe italiane, che potrebbero essere dispiegate in parte anche nel sud. Una decisione, che potrebbe essere presa entro giugno.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Soddisfazione delle famiglie delle vittime per l'ergastolo all'Orco delle Ardenne