ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A maggio mini crescita dei disoccupati in Germania

Lettura in corso:

A maggio mini crescita dei disoccupati in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Una mini crescita della disoccupazione tedesca. A maggio il numero degli iscritti al collocamento è in aumento di 4000 unità rispetto ad aprile il che tuttavia sui dati grezzi fa segnare una diminuzione dei senza lavoro. In altre parole la diminuzione è costante anche se ad un ritmo meno sostenuto del previsto.

Se si considerano le cifre grezze i disoccupati tedeschi sono in calo dall’8,1% registrato ad aprile al 7,8% della popolazione attiva, un dato che è invece stabile se si esaminano i dati stagionali: 7,9% sia ad aprile che a maggio. Una differenza minima secondo il direttore dell’agenzia federale per il lavoro

“In rapporto al mese precedente il numero dei disoccuopati è diminuito di 131 mila unità: se poi si si considera il calo rispetto a maggio 2007 la diminuzione è di 529 mila unità, invece, a livello di variazioni stagionali si registra una leggera crescita di quattromila iscritti”

In totale in Germania il numero complessivo dei disoccupati è pari a oltre tre milioni e duecentomila unità, un dato che non impedisce al governo tedesco di essere la locomotiva dei paesi di Eurolandia con una crescita trimestrale del prodotto interno lordo dell’1,5%.