ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles ai paesi europei: strategia comune a difesa dei minori scomparsi

Lettura in corso:

Bruxelles ai paesi europei: strategia comune a difesa dei minori scomparsi

Dimensioni di testo Aa Aa

Non dimenticare i più deboli. Bruxelles torna a chiedere ai paesi europei di armonizzare i sistemi di allerta nei casi di minori scomparsi. I Ventisette hanno adottato un numero telefonico comune, 116mila, ma per ora solo una minoranza di stati l’ha messo in funzione.

Francis Jacob, presidente di Missing Children Europe, auspica interventi più decisi: “Il mio messaggio è che in un’Europa senza frontiere, dove Internet è ovunque e dove è possibile spostarsi liberamente e velocemente tra uno stato e l’altro, la piaga del sequestro di minori e degli abusi a cui sono sogetti richiede ora più che mai un approccio a livello europeo. Servono fatti, non parole”.

I sistemi di allerta, dove sono stati resi operativi, permettono di inviare segnalazioni rapide su autostrade, stazioni, radio e tv: un aiuto che può rivelarsi determinante per ritrovare un minore poche ore dopo la sua scomparsa.