ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zapatero e Ibarretxe a confronto sulla questione basca

Lettura in corso:

Zapatero e Ibarretxe a confronto sulla questione basca

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il nono incotro fra José Luis Rodriguez Zapatero e Juan José Ibarretxe. Il primo ministro spagnolo riceve a Madrid il capo del governo autonomo basco che è venuto a difendere il proprio piano per una soluzione politica alla questione basca. Il nazionalista moderato Ibarretxe propone due consultazioni popolari regionali, una il prossimo ottobre, l’altra nel 2010, sull’avvenire delle istituzioni basche. Zapatero ha già respinto in passato questo progetto, giudicandolo incostituzionale, ma Ibarretxe spera ancora di convincere il capo del governo centrale.

L’incontro giunge in un momento di recrudescenza del terrorismo. Ci sono stati due attentati in meno di una settimana. L’ultimo ieri, a Getxo, preannunciato da una telefonata dell’ETA, ha causato solo danni materiali. Mercoledì scorso, invece, a Legutiano, un’autobomba ha provocato la morte di una guardia civil e il ferimento di altri 4 agenti.

Il gruppo armato indipedentista basco ha fatto sapere che si opporrà a ogni modifica dello statuto di autonomia. Il suo obiettivo è l’indipendenza della Navarra e dei Paesi baschi in Spagna e in Francia.