ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yahoo-Microsoft: si riapre il caso

Lettura in corso:

Yahoo-Microsoft: si riapre il caso

Dimensioni di testo Aa Aa

Chi pensava che il caso Yahoo- Microsoft fosse archiviato deve ricredersi.
Microsoft ha infatti annunciato di aver avviato con i vertici di Yahoo! trattative per un accordo alternativo a quello dell’acquisto dell’intera società tentato negli ultimi mesi dal gruppo di Bill Gates. Senza dimenticare l’arrivo sullo scena del miliardario Carl Ichan, che con il 4% del capitale di Yahoo, punta a sostituire l’intero vertice del motore di ricerca per favorire l’integrazione con Microsoft.

Durante il mese di dicembre 2007 il sito Google è stato il più visitato in tutto il mondo, davanti a Microsoft segue al terzo posto, ma molto distanziato Yahoo e al quarto posto Time Warner con il ssito Aol.

Adesso il gruppo fondato da Bill Gates ha affermato di star valutando una nuova strategia, i cui contenuti sono al centro dei colloqui ripresi con Yahoo. Nello stesso tempo, però, la
società”, si riserva comunque ancora “il diritto di considerare questa alternativa”.

Un’alternativa che per il momento resta tale in quanto i contenuti li conosce solo il vertice di Microsoft.