ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, l'Eta torna a colpire

Lettura in corso:

Spagna, l'Eta torna a colpire

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha provocato un morto e quattro feriti l’attentato compiuto questa notte nel nord della Spagna. Un’autobomba è esplosa a Legutiano, nel Paese basco, davanti a una caserma della Guardia Civil. La vittima e i feriti sono agenti. L’attacco è avvenuto in una zona spesso presa di mira dai separatisti baschi e non è stato preceduto da telefonate di avvertimento.

La paternità dell’attentato è probabilmente attribuibile all’Eta. Il gruppo separatista, che in 40 anni ha provocato 820 morti, ha messo fine nel dicembre 2006 a una tregua durata nove mesi, in seguito al fallimento di un tentativo di dialogo con il governo spagnolo. Nell’ultimo anno e mezzo l’Eta ha compiuto piu’ di venti attacchi, uccidendo sei persone.