ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele celebra i suoi 60 anni. Olmert annuncia intese con i palestinesi

Lettura in corso:

Israele celebra i suoi 60 anni. Olmert annuncia intese con i palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Ci sarebbero progressi nei colloqui di pace in Medio Oriente. Il primo ministro israeliano Ehud Olmert, in una conferenza organizzata per i 60 anni di Israele, ha detto di aver raggiunto punti di intesa con il presidente palestinese Mahmoud Abbas. Olmert, che rischia di dover abbandonare il suo incarico dopo essere stato accusato di corruzione, secondo alcuni analisti ha tutto l’interesse a mostrare passi avanti nel processo di pace. “I colloqui che stiamo avendo con l’Autorità palestinese – ha detto – sono molto seri e significativi. Ci sono stati progressi reali e alcune intese sono state raggiunte su questioni importanti, ma non su tutto.”

Meno ottimista la delegazione palestinese, che sottolinea come permangano molte divergenze. Per gli arabi quello che Israele festeggia come il suo sessantesimo compleanno è il sessantesimo anniversario della Nakba, la catastrofe, cioè la diaspora palestinese. Il diritto al ritorno di quei profughi e dei loro discendenti rimane tutt’oggi uno degli scogli principali per un accordo di pace. Per il premier palestinese Salam Fayyad, i festeggiamenti in Israele non hanno senso a meno che non si celebri insieme una pace giusta e duratura.