ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia, la lista europeista di Tadic si impone alle legislative anticipate

Lettura in corso:

Serbia, la lista europeista di Tadic si impone alle legislative anticipate

Dimensioni di testo Aa Aa

Alza le braccia in segno di vittoria il presidente serbo Boris Tadic. La sua lista “Per una Serbia europea” ha incassato un successo ben superiore alle aspettative alle elezioni legislative anticipate che si sono tenute ieri: uno scrutinio che imponeva una scelta secca tra un futuro in Europa o un ritorno alle tentazioni isolazioniste degli anni ’90.

Per la seconda volta in tre mesi, gli elettori hanno dato fiducia al presidente, la cui lista non dispone tuttavia di una maggioranza assoluta in parlamento e non può quindi garantire, da sola, un governo filo-europeo, come auspicano i Ventisette. Ora si passa alla fase delle trattative. Per Tadic, la partita non è ancora vinta.