ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato il capo di al-Qaeda in Iraq

Lettura in corso:

Arrestato il capo di al-Qaeda in Iraq

Dimensioni di testo Aa Aa

Il capo di al-Qaeda in Iraq è stato arrestato. Un uomo sospettato di essere Abu Ayyab al-Masri, noto anche con il nome di Abu Hamza al Muhajir, è stato catturato durante un’operazione congiunta delle forze americane e irachene, in un villaggio a Nord di Mosul.

Si tratta del successore di Abu Musab al Zarkawi, giordano, leader di riferimento della rete terroristica in Iraq, rimasto ucciso nel giugno 2006 durante un bombardamento delle forze statunitensi.

Al-Masri è un egiziano già noto per essere uno dei fedelissimi di al Zarkawi. Su di lui l’esercito statunitense aveva messo una taglia da 5 milioni di dollari. In un messaggio audio diffuso lo scorso mese, al-Masri incitava i militanti sunniti a nuovi attacchi contro le truppe statunitensi nel Paese.