ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Olanda sceglie di non vietare il burqa per legge

Lettura in corso:

L'Olanda sceglie di non vietare il burqa per legge

Dimensioni di testo Aa Aa

In Olanda il burqa non sarà proibito per legge ma il governo chiederà a tutte le amministrazioni pubbliche, comprese scuole e società di trasporti, di inserire nei propri regolamenti interni il divieto di indossare tutti i copricapo che nascondano completamente il volto, compresi caschi e passamontagna.

Il ministro dell’interno, Guusji Ter Horst, spiega come l’esecutivo sia giunto alla decisione.

“Abbiamo pensato che non ci fosse bisogno di proibire il burqa per legge. Molte organizzazioni hanno già gli strumenti per proibire che venga indossato sul posto di lavoro”.

La posizione del nuovo governo di centro-sinistra non accontenta tutti. Fatma Arslan, avvocato:

“La scelta fatta dall’esecutivo non mi convince per niente. Sono certa che non avrà un effetto positivo sul processo di emancipazione delle donne musulmane in Olanda”.

Il precedente governo di centro-destra aveva approvato un progetto mai diventato legge per proibire del tutto l’uso del burqa nei luoghi pubblici per motivi di sicurezza.