ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indagine in corso per l'incendio nella casa di riposo di Egg: 11 morti e 3 feriti gravi

Lettura in corso:

Indagine in corso per l'incendio nella casa di riposo di Egg: 11 morti e 3 feriti gravi

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà un’indagine a dire come sia scoppiato l’incendio nella casa di riposo di Egg e se la catastrofe poteva essere evitata.

Le vittime del fuoco che ha semidistrutto un ospizio nella regione del Vorarlberg, in Austria sono 11, 6 i feriti. Tre donne, una cinquantaseienne e due ultra novantenni, sono ricoverate nel reparto di terapia intensiva.

Le fiamme si sono sviluppate al pian terreno per poi propagarsi rapidamente ai livelli superiori della struttura. L’edificio ospitava 23 persone, molte delle quali non autosufficienti.

“Non ho memoria di un incendio dalle conseguenze tanto catastrofiche, con così tanti morti” dice il Cancelliere austriaco Alfred Gusenbauer. “E questo nonostante un giovane che si era accorto di quel che stava succedendo abbia cercato di spegnere le fiamme con un estintore prima ancora dell’arrivo dei pompieri”.

Per spegnere le fiamme sono intervenuti oltre 250 vigili del fuoco. Un’ottantina di volontari della Croce Rossa sono accorsi sul posto. L’incidente è il più grave in Austria dal 2000, quando un incendio in un tunnel della funicolare, a Kaprun, uccise 155 persone.