ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, autorizzato il ricovero in ospedale dell'ex dirigente di Yukos Vasili Aleksianan

Lettura in corso:

Russia, autorizzato il ricovero in ospedale dell'ex dirigente di Yukos Vasili Aleksianan

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato ricoverato in un ospedale per malati di aids l’ex vicepresidente del gruppo petrolifero Yukos. Vasili Aleksianan è stato trasferito dall’infermeria del carcere in una clinica specializzata per ricevere cure adeguate.

Era da tempo che gruppi per la difesa dei diritti umani chiedevano alle autorità competenti di ricoverare Aleksanian. Ma avevano sempre ricevuto una risposta negativa.

Ieri, però, i giudici, dopo aver deciso di sospendere il suo proceso, hanno dato facoltà alle autorità sanitarie del carcere di trasferire l’ex dirigente di Yukos in una clinica per consentirgli di essere curato.

Yukos è stata dichiarata fallita nell’agosto del 2006, e i suoi vertici, a partire dall’ex patron Mikhail Khodorkovski, che sta scontando otto anni di galera in Siberia per frode, evasione fiscale e riciclaggio, sono stati incarcerati.

Khodorkovski è in attesa di un secondo processo.