ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia, Nikolic ammette la sconfitta

Lettura in corso:

Serbia, Nikolic ammette la sconfitta

Dimensioni di testo Aa Aa

Tomislav Nikolic ha immediatamente riconosciuto la sconfitta ma non ha offerto alcun appoggio a Tadic. Rivolgendosi ai serbi ha chiamato in causa Russia e Unione europea.
“Chiediamo alla Russia di continuare ad aiutare la Serbia come ha fatto fino a oggi e all’Unione europea di smetterla di ricattare la Serbia, le chiediamo di non imporci condizioni impossibili. Siamo pronti a entrare nell’Unione europea ma le condizioni che ci impongono sono inaccettabili per qualunque stato e non possono essere accettate neppure dal candidato che ha vinto queste elezioni”.

Ai suoi sostenitori, affranti per la sconfitta, l’ultranazionalista Nikolic ha indicato la strada: nessun cedimento sull’eventualità che il Kosovo diventi indipendente.