ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Napolitano affida l'incarico esplorativo a Marini, governo per la riforma elettorale

Lettura in corso:

Napolitano affida l'incarico esplorativo a Marini, governo per la riforma elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Un governo per la riforma elettorale. Dovrà cercare di verificarne le possibilità il presidente del senato italiano Franco Marini. Il capo dello Stato Giorgio Napolitano gli ha affidato l’incarico esplorativo.

Marini ha assicurato che agirà rapidamente con tutta la sua determinazione. Napolitano ha sottolineato che senza riforme non c‘è stabilità. Resta da vedere se Marini riuscirà a trovare un consenso come gli chiede Napolitano, una settimana dopo il voto negativo del Senato sulla fiducia a Romano Prodi e le sue dimissioni.

I problemi si pongono soprattutto al Senato dove potrebbe vincere il partito del voto anticipato. La Casa delle Libertà continua infatti a chiedere elezioni subito. Giovedì Marini sarà subito al lavoro con le consultazioni. Altre otto volte un presidente del Senato ha ricevuto l’incarico di trovare una soluzione a una crisi di governo. Solo due volte è riuscito realmente a formare un nuovo esecutivo.