ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, accordo per abolire il divieto del velo all'Università

Lettura in corso:

Turchia, accordo per abolire il divieto del velo all'Università

Dimensioni di testo Aa Aa

Presto in Turchia le ragazze musulmane non saranno piu’ costrette a togliere il velo per entrare all’Università. Il partito Akp, del premier Erdogan, e l’Mhp, formazione nazionalista all’opposizione, si sono accordati su un progetto di legge per modificare due articoli della Costituzione e abolire il divieto del velo islamico negli atenei pubblici e privati. Il leader dell’Mhp Devlet Bahceli ha precisato che sarà permesso solo un semplice foulard allacciato sotto il mento e che il viso dovrà rimanere scoperto.

La liberalizzazione non riguarda per il momento le lavoratrici: le insegnanti e le dipendenti del pubblico impiego dovranno continuare a rispettare la prescrizione, che potrebbe pero’ cadere in futuro.

La decisione è storica, perché il divieto del velo negli uffici pubblici e nelle scuole era finora considerato un segno della laicità dello Stato. La magistratura e l’esercito si erano opposti fortemente alla liberalizzazione del velo, giudicato un simbolo politico e di discriminazione.

La cancellazione della messa al bando era stata tra le promesse elettorali del premier Erdogan, ma la questione era rimasta a lungo in sospeso.