ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Thailandia torna alla democrazia dopo 16 mesi di dittatura: Sundaravej nuovo premier.

Lettura in corso:

La Thailandia torna alla democrazia dopo 16 mesi di dittatura: Sundaravej nuovo premier.

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo sedici mesi di dittatura militare, la Thailandia torna alla democrazia con un governo legittimo che sarà guidato da Samak Sundaravej, alleato dell’ex premier Thaksin Shinawatra. Il parlamento ha investito oggi Sundaravej dell’ incarico di primo ministro con 310 voti favorevoli su 480.

Politico di ultra destra, nel ’79 Sundaravej fonda un partito e fu lui, nel ’91, a reprimere nel sangue le manifestazioni del movimento democratico. Oggi conduce un programma di cucina alla tv.

Nel settembre 2006 un golpe destuitui’ il governo di Shinawatra costringendolo a fuggire in Inghilterra. L’alleanza con il nuovo capo del governo potrebbe significare il suo ritorno da ministro economico, nonostante nei suoi confronti pendano due mandati di cattura per corruzione.