ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In calo le vendite immobiliari in GB e negli Usa

Lettura in corso:

In calo le vendite immobiliari in GB e negli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua il difficile momento per il mercato immobiliare in Gran Bretagna. A gennaio, per il quarto mese consecutivo, il prezzo delle case è in calo. Lo rivela un’inchiesta condotta dall’istituto Hometrack dal quale emere una diminuzione dello 0,3% rispetto al mese di dicembre. Secondo lo studio si sono allungati i tempi di decisione per l’acquisto di una casa: oltre otto settimane.

E la situazione peggiora di mese in mese negli Stati Uniti. Le vendite di case nuove precipitano ai minimi da 13 anni: lo comunica il ministero del commercio americano. Secondo le cifre ufficiali il numero delle transazioni d’immobiliare è calata a poco piu’ di 600 mila a dicembre con un prezzo in diminuzione di oltre il 10% rispetto a novembre.