ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cdu va giu' in Assia. SPD perde di due punti. Difficili allenaze all'orizzonte nella regione tedesca

Lettura in corso:

Cdu va giu' in Assia. SPD perde di due punti. Difficili allenaze all'orizzonte nella regione tedesca

Dimensioni di testo Aa Aa

In Assia, land della Germania centro occidentale, la Cdu ha ridotto il suo ampio margine di vantaggio sulla Spd. Il risultato segna una sconfitta per il suo candidato di punta, Roland Koch, e per chi lo ha sostenuto, come il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Il vecchio governatore dell’Assia ha ottenuto il 38,8% dei voti, solo due punti in piu’ dei socialdemocratici. Ma accetta di buon grado il risultato: “Dico apertamente che la perdita di voti che abbiamo registrato qui non ci rende le cose facili, tanto meno a me personalmente”.

Ed e’ festa in casa socialdemocratica, dove si brinda a un risultato importante. Con il 36,7% dei voti, la socialdemocratica e poco nota Andrea Ypsilanti ha ottenuto 42 seggi, ma non sarà facile trovare gli alleati per un governo regionale, visto che i verdi perdono consensi nella regione.

Alle urne complessivamente più di 10 milioni di elettori. Si è votato anche in Bassa Sassonia. Nel land di Hannover il leader della Cdu Christian Wulff ha vinto di larga misura con quasi il 43% dei suffragi. Voti che, sommati a quelli dei liberali dell’Fdp, mettono al sicuro la Cdu nella regione.

Ma a livello nazionale il partito sconta le conseguenze della campagna, bollata di xenofobia, svolta da Koch in Assia.