ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nel South Carolina la sfida tra Obama e Clinton. Secondo i sondaggi c'è un sicuro vincitore.

Lettura in corso:

Nel South Carolina la sfida tra Obama e Clinton. Secondo i sondaggi c'è un sicuro vincitore.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il voto dei neri e delle donne al centro anche delle primarie di oggi, nel South Carolina.
Gli ultimi sondaggi danno per vincente Barak Obama, col 41% dei consensi, contro il 26% della Clinton. Obama, che l’appoggio dei neri già dovrebbe averlo in pugno, ha puntato nelle ultime ore sull’elettorato femminile. Ha svolto riunioni ristrette, promettendo alle sue interlocutrici politiche scolastiche piu’ capillari e non discriminatorie e politiche sanitarie che puntino alla prevenzione, compresa quella per le cure ai denti, di cui le famiglie con redditi bassi devono fare a meno.

L’economia, invece, è stata al centro della campagna di Hillary Clinton, che venerdi’ ha parlato al rinomato Benedict College, nella capitale del South Carolina, frequentato dai neri. Il compito di catturare i voti black era spettato finora soprattutto a Bill Clinton, che nelle primarie gioca in questo senso un ruolo decisivo. E’ nota, infatti, la simpatia che l’ex presidente riesce a suscitare in quell’elettorato. Ma venerdi’, al Benedict College, Hillary ha ricevuto la consacrazione di personalità della comunità nera: in particolare le donne hanno chiesto agli elettori di mettere da parte l’entusiasmo per Obama.