ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca celebra Vladimir Vysotsky. Un nuovo monumento dedicato all'attore e cantante

Lettura in corso:

Mosca celebra Vladimir Vysotsky. Un nuovo monumento dedicato all'attore e cantante

Dimensioni di testo Aa Aa

Ventotto anni dopo la sua morte, si torna a parlare di Vladimir Vysotsky, leggendario poeta, cantante e attore russo, del quale è stato inaugurato un monumento nel centro di Mosca. L’inquieto artista era noto per le sue critiche al sistema sovietico che per questo non lo riconobbe mai ufficialmente. Fino alla caduta del regime aggirò l’ostracismo delle istituzioni esibendosi in luoghi privati, nei bar o all’aperto.

Vysotsky cominciò a farsi conoscere in Francia e in Europa grazie al suo matrimonio con l’attrice Marina Vlady, che gli permise di uscire dal paese e di esibirsi in Canada e negli Stati Uniti. Sebbene inviso alla nomenklatura Vysotsky ebbe in diverse occasioni la possibilità di apparire in diretta sulla televisione statale, al punto che si era diffusa la voce che perfino il segretario comunista Breznev fosse un suo fan.

Vladimir Vysotsky morì per una crisi cardiaca a 42 anni. Dopo la sua scomparsa gli venne dedicato perfino un asteroide, scoperto dall’astrofisica Lyudmila Zhiraleva.