ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Autobomba a Beirut: ucciso un ufficiale dei servizi. Una decina in tutto le vittime

Lettura in corso:

Autobomba a Beirut: ucciso un ufficiale dei servizi. Una decina in tutto le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Questa volta la bomba è costata la vita a 10 persone. Decine i feriti. A Beirut un attentato ha scosso il quartiere cristiano di Hazmiyeh, a Est della capitale libanese. Il bersaglio degli attentatori: l’auto che trasportava Wissam Eid, alto ufficiale dei servizi libanesi, già scampato a un precedente attentato e rimasto ferito negli scontri al campo profughi di Nar el Bared. E’ deceduto nell’esplosione

L’attentato è avvenuto in un quartiere nel quale si concentrano inoltre gli edifici di numerose rappresentanze diplomatiche. Fra le vittime ci sarebbe anche un giudice. Dieci giorni fa un altro attentato a Beirut aveva fatto 3 morti e 16 feriti. Attacchi che avvengono mentre il Paese attraversa una lunga crisi politico istituzionale e dopo diversi mesi non ha ancora eletto il nuovo Presidente.