ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sfida finale al Senato per Romano Prodi. Rissa in aula

Lettura in corso:

Sfida finale al Senato per Romano Prodi. Rissa in aula

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il momento della verità per Romano Prodi. Il Premier italiano ha chiesto ai Senatori un voto di fiducia palese, motivato. Ha promesso riforme e un ritocco della formazione di governo. L’Italia, ha detto Prodi, non si può permettere il lusso di elezioni anticipate di fronte all’emergenza economica e politica.

Si voterà stasera alle otto, grande tensione in aula: il senatore Udeur Nuccio Cusumano ha dichiarato sostegno a Prodi, scatenando la rabbia del compagno di partito Tommaso Barbato, che si è scagliato contro di lui urlando insulti. Cusumano si è sentito male ed è stato portato via in barella.