ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

700 mila palestinesi attraversano la frontiera con l'Egitto

Lettura in corso:

700 mila palestinesi attraversano la frontiera con l'Egitto

Dimensioni di testo Aa Aa

A Rafah la folla non si ferma: è un flusso continuo di palestinesi, che attraversano la breccia aperta ieri con l’esplosivo nella frontiera con l’Egitto. In decine di migliaia, 700 mila secondo le Nazioni Unite, passano dall’altra parte, spinti dalla necessità creata dall’embargo israeliano, che ha reso merci e viveri rari a Gaza. Il valico era chiuso dal giugno 2006, per alcuni commercianti questa è l’occasione di fare la spola e acquistare prodotti, come le sigarette, da rivendere poi a più caro prezzo a Gaza.

Le forze dell’ordine egiziane non si oppongono al passaggio dei palestinesi. “E’ un passo che ha sfidato l’ingiustizia fatta al popolo palestinese – dice un abitante di Gaza – Ringraziamo i responsabili egiziani di avere osato lasciar passare i palestinesi”.

E’ il presidente egiziano Hosni Mubarak ad aver ordinato alla polizia di lasciar passare la folla, per evitare una crisi umanitaria a Gaza. Mubarak ha tuttavia ribadito che l’Egitto non intende immischiarsi in questioni che riguardano il popolo israeliano e palestinese.