ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prodi ottiene la fiducia dalla camera dei deputati, ma resta aperta l'ipotesi dimissioni

Lettura in corso:

Prodi ottiene la fiducia dalla camera dei deputati, ma resta aperta l'ipotesi dimissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier italiano Romano Prodi ce l’ha fatta, ha ottenuto la fiducia dalla camera dei deputati, ma restano molte incognite su quello che accadrà. La mozione di fiducia è stata approvata con 326 voti a favore e 275 contro. Prova dunque superata nonostante l’astensione dell’Udeur di Mastella.

Un risultato previsto mentre non è ancora chiaro se al Senato si voterà. A Prodi il presidente della Repubblica ha consigliato di valutare l’opportunità di andare o meno al voto e questo significa che resta aperta l’ipotesi dimissioni.

Dimissioni chieste in aula dalla Lega Nord. Silvio Berlusconi invece non è intervenuto, ma poi ha detto ai giornalisti che il governo deve occuparsi dell’ordinaria amministrazione e poi andare ad elezioni anticipate.

Al Senato Prodi ha una maggioranza risicata e lo è ancora di più dopo l’uscita di scena dell’Udeur che ha ribadito il no al Senato se si voterà e dopo il possibile voto contrario dei liberali di Dini.