ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dopo il taglio della Fed giornata positiva sui mercati europei

Lettura in corso:

Dopo il taglio della Fed giornata positiva sui mercati europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’apertura fortemente negativa per la borsa americana di Wall St dove il Nadsaq è in calo di poco piu’ dle 3%, mentre l’indice Dow Jones è in perdita di oltre il 3,50%. Un apetura molto attesa sui mercati perchè dopo la chiusura di ieri per la festività de lmartin luther king day.

A sorpresa, la federal Reserve ha tagliato di tre quarti di punto percentuale il tasso di sconto. Il costo del dnearo negli Stati Uniti cala al 3,5. Una decisione presa a Wasghnton dal comitato mionetario dell’istituto di emissione degli Stati Uniti presieduto da Ben Bernake per bloccare la crisi provocata dai mutui subprime. Immediati gli effetti sui principali mercati finanziari europei tutti molto positivi.

Londra torna in positivo fino a sfiorare un piu’ 2%. Stessa tendenza a Parigi e a Milano. A Piazza Affari rinviata per eccesso di rialzo alcuni titolo come Unicredit, Parmalat. Ma è stata un’illusione. Dopo pochi minuti tutti i principali listini europei hanno cambiato tendenza. Motivo? Il timore del taglio non servirà a frenare la temuta recessione.

Insomma una seduta in altelena da far perdere la testa anche agli operatori con piu’ esperienza.

Risultato al termine della seduta di martedi sui listini europei è tornato il sereno con guadagni molto alti.