ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Missione del commissario europeo Michel a Nairobi. Ma la violenza continua: altri 5 morti

Lettura in corso:

Missione del commissario europeo Michel a Nairobi. Ma la violenza continua: altri 5 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il commissario europeo agli aiuti umanitari, Luis Michel, è in Kenya per valutare la situazione in atto, dopo le contestate elezioni e le violenze seguite, costate la vita a circa 700 persone.

Michel ha incontrato il leader dell’opposizione, raila Odinga. “Abbiamo discusso della situazione politica e della crisi, e gli abbiamo ribadito il nostro punto di vista. Si intravvede una soluzione, e naturalmente lui ha espresso le sue intenzioni, da amico del Kenya”.

Odinga ha poi annunciato per il 24 gennaio prossimo una nuova manifestazione dell’opposizione. In precedenza il commissario Michel aveva incontrato il vicepresidente Kalonzo Musyoka, al quale aveva rinnovato la richiesta di lavorare per cercare una intesa con l’opposizione.

Non si calma tuttavia la violenza. Nella Rift Valley, a 180 chilometri a nord di Nairobi, secondo fonti governative si contano almeno cinque morti in seguito a scontri con sostenitori dell’opposizione.