ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora in costruzione lo stabilmento Nokia in Romania

Lettura in corso:

Ancora in costruzione lo stabilmento Nokia in Romania

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo stabilimento Nokia di Cluj Napoca nel nord-ovest della Romania è ben lontano da poter iniziare la produzione di telefonini scippata alla fabbrica tedesca di Bochum. I bulldozer sono ancora al lavoro mentre nello stabilimento vengono effettuati per il momento solo test. Il fabbricante finlandese ha deciso di delocalizzare nei paesi dell’est Europa le sue linee di produzione.

“Siamo contento – dice un residente – perché con questa fabbrica i nostri giovani, che vanno a lavorare in Germania o in Italia, potranno restare qui a casa loro”.

Ma in Germania le polemiche non si placano perché la chiusura dello stabilimento di Bochum lascerà senza lavoro 2.300 persone. Per la portavoce della società finlandese la fabbrica tedesca non è competitiva perché i costi di produzione e i salari sono troppo elevati.