ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Bernanke conferma le attese dei mercati sul taglio tassi

Lettura in corso:

Usa, Bernanke conferma le attese dei mercati sul taglio tassi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Federal Reserve è pronta a ulteriori tagli dei tassi di interesse per dare uno stimolo all’economia americana, che nel 2008 crescerà più lentamente. Lo ha detto il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, nel corso del suo intervento alla commissione bilancio della Camera.

“Gli ultimi dati di cui disponiamo indicano che le prospettive per l’anno in corso sono peggiorate e che i rischi per la crescita economica si sono fatti più pronunciati. Di conseguenza, la Fed manterrà una politica monetaria vigilante e aggressiva, per agire rapidamente e contrastare ogni minaccia alla stabilità economica e finanziaria”.

Il numero uno della Fed ha dato il suo appoggio a un pacchetto di misure fiscali allo studio del Congresso americano, ma ha precisato che l’intervento dovrà essere tempestivo e temporaneo.

Philippe Gislels, analista di Fortis, conferma le previsioni di un rallentamento della prima economia mondiale: “Sono rallentati i consumi – sostiene – e l’occupazione resta bloccata. Questi problemi non svaniranno rapidamente e credo che abbiamo di fronte alcuni trimestri difficili”.

Un quarto trimestre difficile è stato quello di Merryll Lynch, che ha riportato una perdita di quasi sei miliardi di euro, di gran lunga superiore alle previsioni degli analisti. La banca d’affari ha effettuato svalutazioni per 12 miliardi di euro, legate alla crisi dei mutui subprime.